DAL NAZIONALE

DAL REGIONALE

Benvenuti nel nostro sito web

6 settembre 2010
Archivio-Prc-Bevagna

Benvenuti nel sito web del circolo di Rifondazione Comunista di Bevagna   di Giuseppe Santagata

Benvenuti nel sito del circolo di Rifondazione Comunista di Bevagna (Pg), la pagina informativa del partito, strumento propositivo e di discussione che ci permetterà di essere vicino alle persone, ai nostri iscritti e simpatizzanti, ma soprattutto ai giovani, ai lavoratori, agli studenti e a tutti quelli che sentono il desiderio di confrontarsi con le nostre proposte politiche, con le nostre e le loro sfide, per il proprio futuro e quello della nostra società.


Il sito sarà aperto a tutti, a coloro che vorranno dibattere le nostre proposte e le nostre scelte per il lavoro e il futuro, per i giovani e le famiglie, per la scuola, l’università e la ricerca, per l’ambiente e un modello diverso di sviluppo sociale ed economico, per le fonti energetiche alternative e rinnovabili, per il mantenimento pubblico del servizio della scuola, delle acque, dell’energia, della sanità e di tutte quelle risorse e servizi che sono diritti inalienabili dell’uomo, per la nostra città, il suo territorio e il suo futuro. Insomma una visione del mondo chiara ed inequivocabile, che ponga le esigenze dell'uomo prima di qualsiasi interesse. che può essere condivisa o meno, ma che vogliamo far conoscere e sulla quale dibattere fino in fondo.

Noi proveremo a parlare, ad instaurare un confronto anche con chi la pensa in modo diverso, senza pregiudizi e senza dietrologie. Vogliamo attraverso questo strumento di informazione parlare con tutti, confrontarci anche duramente, ma insieme battersi per poter pensare ad un mondo migliore.

Sono felice, da giovane segretario di questo circolo, di avere a disposizione questi strumenti perché oltre a rappresentare un efficace veicolo di informazioni è soprattutto il mezzo preferito della mia generazione.

E' ai giovani, da giovane, che chiedo di entrare nella nostra casa, di non aver paura a parlare, ad interrogarci ed interrogarsi. Non siamo quelle belve sanguinarie, assassini della libertà e della democrazia dipinte dalla Tv e dai mezzi di comunicazione monopolizzati: lo dice la storia, lo dicono i morti, gli internati, le sofferenze e la miseria che abbiamo patito, lo dice la nostra grande idea di democrazia che non vogliamo vedere svenduta. Lo dice il grande senso di legalità che pervade i nostri pensieri, il nostro moralismo che qualcuno dice obsoleto per verità di comodo.

Ecco noi vogliamo parlare con uomini liberi capaci di ragionare con la propria testa, capaci di non farsi lobotomizzare il cervello dallo squallore della televisione e dal degrado sociale che ne deriva.

L’iniziativa mediatica del nostro circolo non si ferma qui. Oltre alla nostra presenza giornaliera su Facebook, realizzeremo, a breve, un giornale murale con scadenza mensile con articoli, interventi ed opinioni sull’attualità politica nazionale e locale..

Ci aspettiamo e vi aspettiamo.

Ci auguriamo un dibattito serrato, sempre nel segno del rispetto reciproco e della democrazia, quella cosa, per dirla alla Gaber, “brutta e sporca che però ci fa sentire uguali”.

Giuseppe Santagata

 

 

 

Realizzato con SitoInternetGratis :: Fai una donazione :: Amministrazione :: Responsabilità e segnalazione violazioni :: Pubblicità :: Privacy